Deprecated: Function ereg_replace() is deprecated in /home/.sites/90/site11/web/libs/func_kda.inc.php on line 168 Recensione di Laws of attraction-Matrimonio in appello (M.N.) - Peter Howitt - W2M
W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
Il mondo si divide in due categorie, chi ha la pistola carica, e chi scava. Tu scavi.
INDOVINA IL FILM INFO



 
 
AT HOME | Scheda Film


Laws of attraction-Matrimonio in appello (M.N.)Laws of attraction-Matrimonio in appello (M.N.)
di Peter Howitt (2004)

Dopo avere abbandonato definitivamente il ruolo di James Bond, Pierce Brosnan ha fatto un respiro profondo e si è spogliato dell’inconfondibile smoking, indossando i panni di una avvocato divorzista, un po’ “piacione”, senza tuttavia allontanare quell’aura da conquistatore che il suo prestante physique du role non può far dimenticare. Quale donna potrebbe resistergli? Solamente un’acida fanciulla di bell’aspetto che non ha saputo assaporare il sale della vita , ma solo la routine e le emozioni palesi che si confanno al suo status forense (anche lei è avvocato divorzista). In questo ruolo troviamo Julianne Moore, bellezza atipica di Hollywood, col suo modus agendi business, imperturbabile e apparentemente freddo . Dallo scontro fra queste due personalità così diverse, ha origine una scontata commedia sentimentale, immaginabile dall’inizio alla fine, che in alcune situazioni non può, grazie allo charme delle due presenze sullo schermo, non generare qualche sorriso. A New York, Audrey Miller (Julianne Moore) non ha mai perso una causa di divorzio, fino a quando si trova a confrontarsi in tribunale con Daniel Rafferty (Pierce Brosnan), avvocato belloccio, apparentemente svagato e trasandato, che vanta un altrettanto positivo ruolino di marcia. Fra i due, dopo i primi scontri, a conferma del detto “chi odia, ama”, nasce un love affair coronato da un imprevisto matrimonio in Irlanda in stato di evidente ubriachezza. La legge dell’amore non sarà facile da applicare in tribunale.
Insieme ai protagonisti, Frances Fisher, che interpreta la madre di Audrey, si supera nel disegnare la figura di un ex bellissima donna, cinica e caustica, amante dell’ apparire e delle “plastiche”.
“Laws of attractions” non inventa niente, anzi, si limita a replicare un “format” sperimentato a Hollywood numerose volte. Se non ci fosse lo scanzonato sorriso di Brosnan e lo sguardo romanticamente glaciale di Julianne Moore non ci sarebbe alcuna buona ragione per vedere questa stereotipata commedia.

GIUDIZIO: W

La commedia americana ci ha regalato, nella scorsa stagione, una film anni’50, ispirato ai lungometraggi con Doris Day e Rock Hudson. E’ “Abbasso l’amore”, scontro-incontro fra Ewan McGregor e Renèè Zellweger. Puro divertissement.


Mattia Nicoletti


Acquista Laws of attraction-Matrimonio in appello (M.N.) su www.ibs.it
Acquista Laws of attraction-Matrimonio in appello (M.N.) su www.ibs.it

ARCHIVIO RECENSIONI

 
Nell'archivio delle recensioni di W2M sono ad oggi presenti 836 film.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un regista o una parola e trova il tuo film!
 
  Cerca il film


Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Pompei
A casa
Pompei
di Paul W.S. Anderson

Kolossal storico di produzione americana (e si vede…) che ha il suo richiamo nell’attore Kit...
Smetto quando voglio
A casa
Smetto quando voglio
di Sydney Sibilia

Esordio positivo dietro la macchina da presa di Sibilia con una commedia agrodolce che pone in...
Non buttiamoci giù
A casa
Non buttiamoci giù
di Pascal Chaumeil

Tratto dal bestseller di Nick Hornby, l’opera di Chaumeil è una commedia che pone al suo centro...
Robocop
A casa
Robocop
di José Padilha

Nel 1987 la fantasia di Paul Verhoeven creava un giustiziere impersonale, infallibile e diventato...
Divergent
A casa
Divergent
di Neil Burger

Prosegue la ricerca, quasi spasmodica, del sostituto “young adult” di Twilight e Harry Potter. Ci...
Amazing Spider-Man 2, The
A casa
Amazing Spider-Man 2, The
di Marc Webb

A due anni di distanza ecco la puntata numero due del reboot dell’Uomo Ragno. Sempre con Marc...
Noah
A casa
Noah
di Darren Aronofsky

Aronofsky è uno di quei registi che non passa inosservato; le sue opere generano commenti, aprono...
Monuments men
A casa
Monuments men
di George Clooney

George Clooney torna dietro la macchina da presa per la quinta volta portando sullo schermo la...
Wolf of Wall Street, The
A casa
Wolf of Wall Street, The
di Martin Scorsese

La notte del prossimo 2 marzo sapremo chi l’avrà spuntata tra i nove film in corsa per l’Oscar. The...
Snowpiercer
A casa
Snowpiercer
di Bong Joon-ho

Produzione Corea del Sud, USA e Francia, per un film di fantascienza che rischia di diventare un...

 

 

 
 

© 2020 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy