Deprecated: Function ereg_replace() is deprecated in /home/.sites/90/site11/web/libs/func_kda.inc.php on line 168 Recensione di The Center of the World - Wayne Wang - W2M
W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
Ma chi è sta cicciona? Mia madre. Per bacco, bella donna!
INDOVINA IL FILM INFO



 
 
AT HOME | Scheda Film


Center of the WorldCenter of the World, The
di Wayne Wang (2000)

L’amore ai tempi di Internet, ovvero, quanto Internet influenza oggi l’approccio fra un uomo e una donna.
Non è un flame da forum virtuale, ma una riflessione che mi è sorta spontanea dopo le sequenze iniziali di questo film.
Richard (Peter Savas Gaard) è un enfant prodige in una Web company. Alla vigilia di una joint-venture & acquisition che gli frutterà milioni di dollari si innamora in un bar di Florence (Molly Parker), una batterista a tempo perso che si guadagna da vivere facendo la lap dancer al Pandora’s Box. Il pragmatismo di lei non scoraggia il "new economy man" che, innamorato perso, la invita a passare un weekend a Las Vegas. Lei detta le condizioni del contratto: solo lap dance in orari stabiliti, nient’altro.....
Cosa fareste voi chiusi con una donna per 3 giorni nella suite di un hotel extralusso a Las Vegas? Non pensate male (o bene), perché il finale è a sorpresa (dolce, amaro, salato o scontato?).
Film patinato e un po’ melenso, con un timido accenno alla "burned-out syndrome" che affligge una generazione di giovani americani che vivono nel Web e per il Web e che non hanno più contatti con la vita e la realtà, se non mediate da un computer.
Ho trovato la storia anche un po’  appiccicosa di  moralismo, quello che spesso ritroviamo nei film statunitensi, dove il protagonista che cerca di perdere se stesso nel male e nel vizio, finisce sempre con il pentirsi (mai sentito parlare di libero arbitrio?).
Un po’ patetica ad esempio la protagonista che finisce in lacrime a confessarsi con un’amica perché non è disposta a innamorarsi di Richard. Non è nei patti!".  Ma perché le prostitute sono sempre così’ infantili e  piene di buoni sentimenti in questi film?
E davvero questo trentenne miliardario "virtuale" può pensare che comperando 72 ore del tempo di una donna, quest’ultima possa innamorarsi di lui? Noi sappiamo che i sogni, il desiderio, l’amore non si comperano con la Amex platinum. A Richard, forse, non l’hanno spiegato.
Chiedo scusa fin d’ora agli illustri amici del mondo della new economy che collaborano a questa newsletter: esprimendo perplessità sull’acume mentale del protagonista, anche’egli appartenente al settore, non intendevo minimamente accomunarli alla sua mancanza di perspicacia e acume intellettuale. Italians do it  better, am I right?

GIUDIZIO: 1/2 W

Se avete visto Via da Las Vegas e Proposta indecente; questo film vi sembrerà una blanda parabola: come sempre, i soldi consentono trasgressione e autoindulgenza, ma non garantiscono né amore né felicità. Tell me something I don’t know...


Luisella Rizzi


Acquista Center of the World, The su www.ibs.it
Acquista
Center of the World, The
su iBS.it
Acquista Center of the World, The su www.ibs.it

ARCHIVIO RECENSIONI

 
Nell'archivio delle recensioni di W2M sono ad oggi presenti 836 film.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un regista o una parola e trova il tuo film!
 
  Cerca il film


Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Pompei
A casa
Pompei
di Paul W.S. Anderson

Kolossal storico di produzione americana (e si vede…) che ha il suo richiamo nell’attore Kit...
Smetto quando voglio
A casa
Smetto quando voglio
di Sydney Sibilia

Esordio positivo dietro la macchina da presa di Sibilia con una commedia agrodolce che pone in...
Non buttiamoci giù
A casa
Non buttiamoci giù
di Pascal Chaumeil

Tratto dal bestseller di Nick Hornby, l’opera di Chaumeil è una commedia che pone al suo centro...
Robocop
A casa
Robocop
di José Padilha

Nel 1987 la fantasia di Paul Verhoeven creava un giustiziere impersonale, infallibile e diventato...
Divergent
A casa
Divergent
di Neil Burger

Prosegue la ricerca, quasi spasmodica, del sostituto “young adult” di Twilight e Harry Potter. Ci...
Amazing Spider-Man 2, The
A casa
Amazing Spider-Man 2, The
di Marc Webb

A due anni di distanza ecco la puntata numero due del reboot dell’Uomo Ragno. Sempre con Marc...
Noah
A casa
Noah
di Darren Aronofsky

Aronofsky è uno di quei registi che non passa inosservato; le sue opere generano commenti, aprono...
Monuments men
A casa
Monuments men
di George Clooney

George Clooney torna dietro la macchina da presa per la quinta volta portando sullo schermo la...
Wolf of Wall Street, The
A casa
Wolf of Wall Street, The
di Martin Scorsese

La notte del prossimo 2 marzo sapremo chi l’avrà spuntata tra i nove film in corsa per l’Oscar. The...
Snowpiercer
A casa
Snowpiercer
di Bong Joon-ho

Produzione Corea del Sud, USA e Francia, per un film di fantascienza che rischia di diventare un...

 

 

 
 

© 2020 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy