Deprecated: Function ereg_replace() is deprecated in /home/.sites/90/site11/web/libs/func_kda.inc.php on line 168 Recensione di Burn after reading – A prova di spia - Ethan e Joel Coen - W2M
W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
D'Alema, dì una cosa di sinistra, dì una cosa anche non di sinistra, di civiltà, D'Alema dì una cosa, dì qualcosa, reagisci!
INDOVINA IL FILM INFO



 
 
AT HOME | Scheda Film


Burn after reading – A prova di spiaBurn after reading – A prova di spia
di Ethan e Joel Coen (2008)

Con un cast di tutto rispetto i fratelli Coen tornano con una commedia caustica, che non ha nulla del “politically correct”. Presentato alla 65ma Mostra del Cinema di Venezia, il film e’ la “terza volta” di George Clooney con i Coen dopo Fratello, dove sei? e Prima ti sposo e poi ti rovino. Nel cast, Brad Pitt “cretino totale”, Frances McDormand, ottima attrice e moglie di Joel Coen, Tilda Swinton borghesissima (e un po’ stronza) moglie di John Malkovich, l’analista della CIA Ozzie Cox che involontariamente dara’ inizio a tutta la faccenda. Come sempre, anche questa nuova opera dei Fratelli suscitera’ curiosita’ e dibattiti. E sara’ un cult indiscusso. Non si puo’ che apprezzare l’interpretazione di Clooney, un agente federale attualmente impiegato al Tesoro, ma al quale e’ stata lasciata la pistola d’ordinanza. Vestito con abito Brioni, camicia a quadri, “sexy” barba di tre giorni, e’ ossessionato dal sesso e a caccia di continue avventure. Ovviamente dichiarando amore esclusivo alla moglie, scrittrice di racconti per bambini spesso in viaggio per lavoro. Oltre all’”amante ufficiale”, Katie Cox (ovvero Tilda Swinton), guarda caso moglie dell’agente Cox, pesca sui siti Internet e trova Linda Litzke (Frances McDormand), coordinatrice di palestra, collega di Brad Pitt e con in testa un pensiero fisso: farsi alcuni interventi di chirurgia plastica. Proprio lo scoprire che l’assicurazione non paga gli interventi estetici rendera’ Linda attenta a tutte le opportunita’ di guadagnare. E quale migliore occasione di un CD, trovato per caso nella palestra, contenente informazioni che sembrano vitali per la sicurezza del paese, per tentare un ricatto? Linda coinvolge Chad Feldheimer (Brad Pitt), anche lui attento all’aspetto esteriore, e insieme scoprono l’autore del CD, quell’Ozzie Cox che nella scena di apertura del film se ne va sbattendo la porta perche’ non d’accordo con i capi della CIA che lo vogliono trasferire in un lavoro di secondaria importanza a causa di un presunto problema con l’alcool. Il CD in realta’ e’ stato perso in palestra dalla segretaria dell’avvocato divorzista alla quale Katie si e’ rivolta per chiudere il suo matrimonio, convinta che anche Harry (Clooney) stia per fare la stessa cosa con la moglie. Quando Linda e Chad pensano di vendere il famoso CD ai russi cercano nuove informazioni a casa di Cox. Chad fa di tutto per comportarsi come una spia provetta (niente etichette sui vestiti, niente documenti, nulla che possa identificarlo a un esame superficiale) e si introduce nella casa. Purtroppo per lui, Harry vi si e’ trasferito e reagisce all’intruso in maniera sproporzionata. Alla fine Linda sara’ l’unica a ottenere esattamente cio’ che voleva: i suoi interventi di chirurgia plastica. I Coen hanno detto che il clima in cui e’ stato girato il film e’ stato quello tipico di “una grande famiglia”. In effetti i ruoli sono stati scritti per attori che si integrano perfettamente e che i registi ben conoscono. Per Clooney, in particolare, hanno definito la sua parte come “l’ultima della trilogia degli idioti”. E come dar loro torto vedendo Harry, davvero un cretino che va in giro a uccidere la gente? Chissa’ forse sara’ sostituito da Brad Pitt, che e’ perfetto con ciuffo ossigenato, tenuta ginnica scatenato sul tapis roulant, iPod costantemente nelle orecchie e Gatorade in mano. E i capi della CIA? Impagabili! Insomma un film dissacratorio, permeato di sottile ironia; forse non per tutti, ma imperdibile per chi ama il cinema scomodo.

GIUDIZIO: WW 1/2


Renata Zambelli


Acquista Burn after reading – A prova di spia su www.ibs.it
Acquista Burn after reading – A prova di spia su www.ibs.it

ARCHIVIO RECENSIONI

 
Nell'archivio delle recensioni di W2M sono ad oggi presenti 836 film.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un regista o una parola e trova il tuo film!
 
  Cerca il film


Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Pompei
A casa
Pompei
di Paul W.S. Anderson

Kolossal storico di produzione americana (e si vede…) che ha il suo richiamo nell’attore Kit...
Smetto quando voglio
A casa
Smetto quando voglio
di Sydney Sibilia

Esordio positivo dietro la macchina da presa di Sibilia con una commedia agrodolce che pone in...
Non buttiamoci giù
A casa
Non buttiamoci giù
di Pascal Chaumeil

Tratto dal bestseller di Nick Hornby, l’opera di Chaumeil è una commedia che pone al suo centro...
Robocop
A casa
Robocop
di José Padilha

Nel 1987 la fantasia di Paul Verhoeven creava un giustiziere impersonale, infallibile e diventato...
Divergent
A casa
Divergent
di Neil Burger

Prosegue la ricerca, quasi spasmodica, del sostituto “young adult” di Twilight e Harry Potter. Ci...
Amazing Spider-Man 2, The
A casa
Amazing Spider-Man 2, The
di Marc Webb

A due anni di distanza ecco la puntata numero due del reboot dell’Uomo Ragno. Sempre con Marc...
Noah
A casa
Noah
di Darren Aronofsky

Aronofsky è uno di quei registi che non passa inosservato; le sue opere generano commenti, aprono...
Monuments men
A casa
Monuments men
di George Clooney

George Clooney torna dietro la macchina da presa per la quinta volta portando sullo schermo la...
Wolf of Wall Street, The
A casa
Wolf of Wall Street, The
di Martin Scorsese

La notte del prossimo 2 marzo sapremo chi l’avrà spuntata tra i nove film in corsa per l’Oscar. The...
Snowpiercer
A casa
Snowpiercer
di Bong Joon-ho

Produzione Corea del Sud, USA e Francia, per un film di fantascienza che rischia di diventare un...

 

 

 
 

© 2020 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy