Deprecated: Function ereg_replace() is deprecated in /home/.sites/90/site11/web/libs/func_kda.inc.php on line 168 Recensione di Planet 51 (R.Z.) - Jorge Blanco, Javier Abad, Marcos Martínez - W2M
W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
A noi ci ha rovinato il cristianesimo, come cultura. Una volta avevamo le terme, i massaggi... Adesso cosa abbiamo? Le pizzerie.
INDOVINA IL FILM INFO



 
 
AT HOME | Scheda Film


Planet 51 (R.Z.)Planet 51 (R.Z.)
di Jorge Blanco, Javier Abad, Marcos Martínez (2009)

“Aiuto gli alieni”. Inizia cosi’ il primo importante lungometraggio di animazione anglo-spagnolo che, con un budget di 60 milioni di dollari e una storia verosimile, ha sfidato a pari livello le grandi produzioni americane e giapponesi. In realta’ questa invocazione non e’ fatta da abitanti reali del pianeta, ma dagli attori di un film che va per la maggiore e che parla dell’invasione poco pacifica di esseri a dir poco spaventosi, provenienti dallo spazio. Ma non siamo sulla Terra, bensi’ su un pianeta molto simile a Saturno, chiamato Planet 51. Abitato da esseri umanoidi di colore verde e con antenne sulla testa, ricorda molto i nostri anni ’50. Anche qui ci sono professori sadici, generali che vedono pericoli mortali dappertutto, famiglie conservatrici e teen-ager con grandi speranze. Uno di questi e’ Lem, timido e impacciato liceale con la passione dell’astronomia che riesce a ottenere il posto di vice-custode del locale osservatorio. Una chance per far colpo – finalmente – sulla piu’ bella ragazza della scuola, Neera, sua vicina di casa e sorella di Eckle, amico di Lem. Un barbecue in giardino tra le due famiglie sembra l’occasione buona, utile per sottrarre Neera dall’influenza esercitata da un rockettaro in erba, tal Glar che trascina i compagni di scuola in proteste pubbliche da lui accompagnate con la chitarra. Inutile dire che Glar ha i capelli lunghi... Occasione che sfuma anche per l’incredibile atterraggio di un mezzo volante proveniente dall’atmosfera da cui esce un essere molto simile ai mostri del film sugli alieni. Nel fuggi-fuggi generale Lem entra in contatto diretto con l’alieno, scoprendo di parlare la stessa lingua e trovandolo molto piu’ pauroso e incredulo che pericoloso. Si’ perche’ l’alieno altri non e’ che il terrestre Chuck Baker, fascinoso astronauta mandato dagli Stati Uniti a “piantare la bandiera” sul disabitato Planet 51. Peccato che la realta’ sia completamente diversa. Spiazzato, solo in un mondo troppo simile alla Terra, con un tempo limitato per risalire alla capsula in orbita e con i militari alle calcagna, Chuck trova in Lem e nei suoi amici un prezioso alleato. Si scopre anche perche’ Planet 51 era stato classificato “deserto”: la sonda (un simpatico robottino di nome Rover, che ricorda il tenero Wall.E e pure R2D2 di Guerre Stellari) e’ focalizzata a raccogliere pietre e ignora tutto quello che non e’ roccioso (strapparisate la scena del pezzo di roccia con ospite animale). Rinchiuso nella segretissima base 9 dell’esercito, Rover evade e raggiunge Chuck, per lottare e aiutare Lem e i suoi amici a riprendere possesso della navicella in tempo utile per ritornare sulla Terra. L’incontro tra Rover e un cucciolo di cane locale da’ l’idea della diversita’, come pure delle stesse finalita’: i due si scambieranno i posti e ciascuno rimarra’ con il “suo” amico. Inutile dire che Chuck riuscira’ a ripartire, ma Planet 51 non sara’ piu’ lo stesso. L’amicizia, l’amore e la solidarieta’ sconfigerranno l’ottusita’ travestita da scienza, il potere militare sara’ messo in ridicolo e molti sogni si avvereranno. Con buona pace di tutti. Il filmato e’ di ottima fattura, ha buone musiche, tante citazioni dai “classici” ed e’ piacevole anche per il pubblico adulto.

GIUDIZIO: WW


Renata Zambelli


Acquista Planet 51 (R.Z.) su www.ibs.it
Acquista
Planet 51 (R.Z.)
su iBS.it
Acquista Planet 51 (R.Z.) su www.ibs.it

ARCHIVIO RECENSIONI

 
Nell'archivio delle recensioni di W2M sono ad oggi presenti 836 film.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un regista o una parola e trova il tuo film!
 
  Cerca il film


Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Pompei
A casa
Pompei
di Paul W.S. Anderson

Kolossal storico di produzione americana (e si vede…) che ha il suo richiamo nell’attore Kit...
Smetto quando voglio
A casa
Smetto quando voglio
di Sydney Sibilia

Esordio positivo dietro la macchina da presa di Sibilia con una commedia agrodolce che pone in...
Non buttiamoci giù
A casa
Non buttiamoci giù
di Pascal Chaumeil

Tratto dal bestseller di Nick Hornby, l’opera di Chaumeil è una commedia che pone al suo centro...
Robocop
A casa
Robocop
di José Padilha

Nel 1987 la fantasia di Paul Verhoeven creava un giustiziere impersonale, infallibile e diventato...
Divergent
A casa
Divergent
di Neil Burger

Prosegue la ricerca, quasi spasmodica, del sostituto “young adult” di Twilight e Harry Potter. Ci...
Amazing Spider-Man 2, The
A casa
Amazing Spider-Man 2, The
di Marc Webb

A due anni di distanza ecco la puntata numero due del reboot dell’Uomo Ragno. Sempre con Marc...
Noah
A casa
Noah
di Darren Aronofsky

Aronofsky è uno di quei registi che non passa inosservato; le sue opere generano commenti, aprono...
Monuments men
A casa
Monuments men
di George Clooney

George Clooney torna dietro la macchina da presa per la quinta volta portando sullo schermo la...
Wolf of Wall Street, The
A casa
Wolf of Wall Street, The
di Martin Scorsese

La notte del prossimo 2 marzo sapremo chi l’avrà spuntata tra i nove film in corsa per l’Oscar. The...
Snowpiercer
A casa
Snowpiercer
di Bong Joon-ho

Produzione Corea del Sud, USA e Francia, per un film di fantascienza che rischia di diventare un...

 

 

 
 

© 2020 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy