Deprecated: Function ereg_replace() is deprecated in /home/.sites/90/site11/web/libs/func_kda.inc.php on line 168 Recensione di Shrek e vissero felici e contenti - Mike Mitchell - W2M
W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
È morto senza credere a niente: deve essere stata una cosa spiacevole.
INDOVINA IL FILM INFO



 
 
AT HOME | Scheda Film


Shrek e vissero felici e contentiShrek e vissero felici e contenti
di Mike Mitchell (2010)

Dal 2001 anno di apparizione del burbero orco, Shrek ne ha fatta di strada! Ma come dice il proverbio: “Un gioco è bello quando dura poco”. Anche se la moda del 3D ha ormai contagiato molto il cinema, questo artifizio non basta per dare spessore e qualità a un prodotto che risente degli anni e ha tutta l’aria di essere stato realizzato per “battere cassa”. Dopo tre buone puntate, la quarta lascia a desiderare: piuttosto noiosa, ormai priva di novità significative, si salva solo per qualche scena e per le buone animazioni. Shrek è in crisi, la vita familiare con i tre piccoli orchi scatenati, il tran-tran consueto che non gli lascia un minimo di spazio personale: tutto contribuisce a fargli desiderare di aver fatto a suo tempo scelte diverse. Lo “scoppio” arriva in occasione della festa per il primo compleanno degli orchetti e ne approfitta Tremotino, perfida creatura, un po’ mago, un po’ truffatore, un po’ faustiano. Aveva già cercato di impossessarsi del regno di Molto, Molto Lontano tentando il re e la regina quando sembrava che nessuno salvasse Fiona dalla torre, ma proprio in quel momento era arrivato Shrek, vero amore della principessa. Ecco, quindi, che non gli par vero di ritrovarsi davanti uno sconsolato e arrabbiato orco, pronto a essere circuito. Il contratto che gli sottopone – tipico accordo capestro… – prevede che Shrek viva un giorno da vero orco in cambio di una qualsiasi giornata della sua infanzia. Senza pensare agli scopi nascosti del subdolo omuncolo, Shrek firma e dà a Tremotino proprio il suo giorno di nascita. E’ con terrore, e troppo tardi, che scopre di avere solo il tempo segnato dalla clessidra, poi sparirà. Nella realtà in cui si trova, Molto, Molto Lontano è dominato da Tremotino (simpatiche le scene in cui cambia parrucca, per assumere ruoli diversi), circondato dalle streghe che fungono da milizia e guardie del corpo. Nessuno conosce Shrek, ma le strade di Ciuchino e del Gatto lo incrociano anche in questo mondo. Ciuchino è ancora più logorroico e pauroso, ma lo aiuta e il Gatto – grassissimo e senza stivali – gli fornisce la chiave per annullare il sortilegio. In una corsa contro il tempo, Shrek deve far innamorare Fiona che è una guerriera forte e determinata, capo degli orchi ribelli, pronta a sconfiggere Tremotino. Fiera e combattiva, nasconde in realtà un segreto, che Shrek ben conosce. Sarà questo fatto che instraderà i due verso l’unico modo per ritornare alla realtà iniziale. Una delle migliori trovate è lo sgranare degli occhioni del grasso micione per convincere Ciuchino a leccargli la schiena; molto buoni anche l’uso dei colori e le scenografie. Per il resto, un filmato che non vale il maggior costo del biglietto 3D.

GIUDIZIO: W 1/2


Renata Zambelli


Acquista Shrek e vissero felici e contenti su www.ibs.it
Acquista Shrek e vissero felici e contenti su www.ibs.it

ARCHIVIO RECENSIONI

 
Nell'archivio delle recensioni di W2M sono ad oggi presenti 836 film.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un regista o una parola e trova il tuo film!
 
  Cerca il film


Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Pompei
A casa
Pompei
di Paul W.S. Anderson

Kolossal storico di produzione americana (e si vede…) che ha il suo richiamo nell’attore Kit...
Smetto quando voglio
A casa
Smetto quando voglio
di Sydney Sibilia

Esordio positivo dietro la macchina da presa di Sibilia con una commedia agrodolce che pone in...
Non buttiamoci giù
A casa
Non buttiamoci giù
di Pascal Chaumeil

Tratto dal bestseller di Nick Hornby, l’opera di Chaumeil è una commedia che pone al suo centro...
Robocop
A casa
Robocop
di José Padilha

Nel 1987 la fantasia di Paul Verhoeven creava un giustiziere impersonale, infallibile e diventato...
Divergent
A casa
Divergent
di Neil Burger

Prosegue la ricerca, quasi spasmodica, del sostituto “young adult” di Twilight e Harry Potter. Ci...
Amazing Spider-Man 2, The
A casa
Amazing Spider-Man 2, The
di Marc Webb

A due anni di distanza ecco la puntata numero due del reboot dell’Uomo Ragno. Sempre con Marc...
Noah
A casa
Noah
di Darren Aronofsky

Aronofsky è uno di quei registi che non passa inosservato; le sue opere generano commenti, aprono...
Monuments men
A casa
Monuments men
di George Clooney

George Clooney torna dietro la macchina da presa per la quinta volta portando sullo schermo la...
Wolf of Wall Street, The
A casa
Wolf of Wall Street, The
di Martin Scorsese

La notte del prossimo 2 marzo sapremo chi l’avrà spuntata tra i nove film in corsa per l’Oscar. The...
Snowpiercer
A casa
Snowpiercer
di Bong Joon-ho

Produzione Corea del Sud, USA e Francia, per un film di fantascienza che rischia di diventare un...

 

 

 
 

© 2020 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy