Deprecated: Function ereg_replace() is deprecated in /home/.sites/90/site11/web/libs/func_kda.inc.php on line 168 Recensione di Il Segreto dei suoi occhi - Juan José Campanella - W2M
W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
Mi chiamo Wolf, risolvo problemi.
INDOVINA IL FILM INFO



 
 
AT HOME | Scheda Film


Segreto dei suoi occhiSegreto dei suoi occhi, Il
di Juan José Campanella (2009)

Ci sono delle pellicole che vivono nelle scene finali la propria apoteosi. E' il caso del commovente Train de vie di Mihaileanu (regista anche dell'ottimo Concerto) come di questo Il segreto dei suoi occhi: un bel noir con forti tinte melodrammatiche e sentimentali, ottimamente recitato e ben costruito in fase di montaggio, con flashback frequenti ma assolutamente ben amalgamati nello svolgimento della trama. Ed è proprio nell'ultima scena, all'arrivo di una battuta del protagonista negativo della storia, che il film si completa, si chiude in un cerchio perfetto, che dà senso a tutta la storia, che rende coerenti in modo disarmante le psicologie dei personaggi. I titoli di testa accompagnano il tormentato inizio del romanzo che l'ex agente federale in pensione Benjamin Esposito (un bravissimo Ricardo Darin) ha deciso di scrivere per riempire le proprie giornate da pensionato. Come molte volte accade agli esordienti, lo spunto è autobiografico: l'efferato stupro ed omicidio di una bellissima ventitreenne, avvenuto a Buenos Aires nel 1974 ed incipit di una serie d'eventi che si trascineranno per un quarto di secolo, attraverso la tragica parentesi dittatoriale che schiacciò l'Argentina per otto lunghi anni. A far da ampio contorno alla complicata indagine, condotta fuori dai classici schemi investigativi dal testardo ed intuitivo Esposito, una storia d'amore impossibile, tortuosa, mai affrontata di petto, vissuta solo con sguardi fugaci. Oggetto della passione frenata di Benjamin è il suo diretto superiore, la giovane ed affascinante Irene (una luminosa Soledad Villamil), che venticinque anni dopo l'inizio della storia sarà anche la prima lettrice e critica del suo manoscritto. E proprio quest'ultimo si rivela ben presto il vero protagonista della pellicola di Campanella: attraverso la sua stesura Esposito cercherà di riallacciare i fili della sua vita prima e dopo il delitto di quell'estate di un quarto di secolo prima. Come dice lui stesso, quando grandi dolori e sofferenze ci colpiscono, cerchiamo di riniziare una nuova vita, ma è impossibile: perchè di una sola vita disponiamo. Per riaggiustare tutto occorre fare il possibile per ricomporre i tasselli della nostra esistenza: l'unico modo per farlo è riconciliare passato e presente. Pellicola elegante ed efficace, vincitrice dell'Oscar per il miglior film straniero 2010, Il segreto dei suoi occhi coinvolge lo spettatore, lo intriga, lo commuove, lo coinvolge, lo sdegna... cosa chiedere di più al cinema? Da vedere!

GIUDIZIO: WW 1/2


Filippo Nembrini


Acquista Segreto dei suoi occhi, Il su www.ibs.it
Acquista
Segreto dei suoi occhi, Il
su iBS.it
Acquista Segreto dei suoi occhi, Il su www.ibs.it

ARCHIVIO RECENSIONI

 
Nell'archivio delle recensioni di W2M sono ad oggi presenti 836 film.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un regista o una parola e trova il tuo film!
 
  Cerca il film


Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Pompei
A casa
Pompei
di Paul W.S. Anderson

Kolossal storico di produzione americana (e si vede…) che ha il suo richiamo nell’attore Kit...
Smetto quando voglio
A casa
Smetto quando voglio
di Sydney Sibilia

Esordio positivo dietro la macchina da presa di Sibilia con una commedia agrodolce che pone in...
Non buttiamoci giù
A casa
Non buttiamoci giù
di Pascal Chaumeil

Tratto dal bestseller di Nick Hornby, l’opera di Chaumeil è una commedia che pone al suo centro...
Robocop
A casa
Robocop
di José Padilha

Nel 1987 la fantasia di Paul Verhoeven creava un giustiziere impersonale, infallibile e diventato...
Divergent
A casa
Divergent
di Neil Burger

Prosegue la ricerca, quasi spasmodica, del sostituto “young adult” di Twilight e Harry Potter. Ci...
Amazing Spider-Man 2, The
A casa
Amazing Spider-Man 2, The
di Marc Webb

A due anni di distanza ecco la puntata numero due del reboot dell’Uomo Ragno. Sempre con Marc...
Noah
A casa
Noah
di Darren Aronofsky

Aronofsky è uno di quei registi che non passa inosservato; le sue opere generano commenti, aprono...
Monuments men
A casa
Monuments men
di George Clooney

George Clooney torna dietro la macchina da presa per la quinta volta portando sullo schermo la...
Wolf of Wall Street, The
A casa
Wolf of Wall Street, The
di Martin Scorsese

La notte del prossimo 2 marzo sapremo chi l’avrà spuntata tra i nove film in corsa per l’Oscar. The...
Snowpiercer
A casa
Snowpiercer
di Bong Joon-ho

Produzione Corea del Sud, USA e Francia, per un film di fantascienza che rischia di diventare un...

 

 

 
 

© 2020 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy