Deprecated: Function ereg_replace() is deprecated in /home/.sites/90/site11/web/libs/func_kda.inc.php on line 168 Recensione di Che bella giornata - Gennaro Nunziante - W2M
W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
Ma come è morto il cavallo, proprio adesso che si era imparato a non mangiare.
INDOVINA IL FILM INFO



 
 
AT HOME | Scheda Film


Che bella giornataChe bella giornata
di Gennaro Nunziante (2011)

Luca Medici torna nei panni del suo alter ego Checco Zalone in un simpatico film che, nei primi due giorni di programmazione, ha sbaragliato tutti e ha fatto l’incasso record nella storia del cinema italiano con oltre 7 milioni di euro (Avatar, campione assoluto di incassi aveva totalizzato oltre 9 milioni e seicentocinquanta mila euro, ma in tre giorni). Checco è un ragazzo di famiglia pugliese emigrata al nord con il padre che – per pagare il mutuo (come dice lui stesso) – fa il militare in assegnazione nei paesi difficili. La madre non esita a far pregare tutto il suo giro di amicizie perché il suo figliolo riesca a trovare una sistemazione come lui la desidera: ovvero nella sicurezza. Forte dei parenti pugliesi che operano nelle istituzioni, chi nei Carabinieri, chi nella Finanza, tenta per ben tre volte l’ammissione ai Carabinieri. Sempre con lo stesso esito. Checco, infatti, è invadente, sciocchino, molto poco diplomatico, ma candido e ingenuo. Finalmente, grazie ai buoni uffici del parroco, riesce a ottenere l’incarico di addetto alla sicurezza presso la Curia di Milano. Il cardinale (un ottimo Tullio Solenghi) rimane un po’ perplesso dalle performance di Checco, ma cerca in tutti i modi di aiutarlo e lo assegna alla guardia della Madonnina, incarico svolto con parecchie bizzarrie. Sono tante le situazioni in cui la comicità naturale di Zalone strappa grandi risate al pubblico (come ignorare l’approccio ad alti rappresentanti di altre religioni in visita…), non ultima la conoscenza con Farah, ragazza che si presenta come studentessa di architettura in visita alle opere custodite nel museo. E’ un colpo di fulmine per Checco che passa tutta la notte a cercarla su Facebook (una delle altre sue manie; singolare il suo sito ricco di errori lessicali e grammaticali…) e fa di tutto per compiacerla. Convinto che anche lei mostri un genuino interesse per lui, le offre una casa in cui stare, la trascina a conoscere la sua famiglia, la porta con sé per il battesimo del nipotino in un crescendo di situazioni comiche. Farah (la giovane attrice Nabiha Akkari, figlia di emigranti tunisini in Francia, scoperta e voluta da Medici in prima persona, molto naturale nella sua parte) in realtà è una magrebina che con il fratello aspira a una vendetta personale ponendo una bomba proprio alla base della Madonnina. Tuttavia il modo di fare di Checco, la scoperta di una realtà familiare lontana anni luce dalle sue esperienze, la conoscenza con le persone che bazzicano intorno al ragazzo (bravi anche i caratteristi che impersonano l’amico imbranato, la giovane che aspira a essere la sua fidanzata, il quasi prete Ivano) l’aiutano a rivedere la sua vicenda personale, a elaborare il lutto e a riflettere sul concetto di vendetta. Personaggio importante nella storia è anche il colonnello dei Carabinieri che, come una nemesi, si ritrova continuamente sulla sua strada Zalone. Ricorda molto il commissario della famosissima serie della Pantera Rosa di Blake Edwards, spalla e contraltare dell’ispettore Clouseau. La comicità delle situazioni create da Zalone e dal colonnello richiamano alla mente la fortunata opera e, come Peter Sellers, anche Medici riesce a far ridere (molto) con ironia, giocando su storpiature, quiproquo e prendendo spunto dalla realtà con giudizio e serenità.

GIUDIZIO: WW


Renata Zambelli


Acquista Che bella giornata su www.ibs.it
Acquista
Che bella giornata
su iBS.it
Acquista Che bella giornata su www.ibs.it

ARCHIVIO RECENSIONI

 
Nell'archivio delle recensioni di W2M sono ad oggi presenti 836 film.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un regista o una parola e trova il tuo film!
 
  Cerca il film


Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Pompei
A casa
Pompei
di Paul W.S. Anderson

Kolossal storico di produzione americana (e si vede…) che ha il suo richiamo nell’attore Kit...
Smetto quando voglio
A casa
Smetto quando voglio
di Sydney Sibilia

Esordio positivo dietro la macchina da presa di Sibilia con una commedia agrodolce che pone in...
Non buttiamoci giù
A casa
Non buttiamoci giù
di Pascal Chaumeil

Tratto dal bestseller di Nick Hornby, l’opera di Chaumeil è una commedia che pone al suo centro...
Robocop
A casa
Robocop
di José Padilha

Nel 1987 la fantasia di Paul Verhoeven creava un giustiziere impersonale, infallibile e diventato...
Divergent
A casa
Divergent
di Neil Burger

Prosegue la ricerca, quasi spasmodica, del sostituto “young adult” di Twilight e Harry Potter. Ci...
Amazing Spider-Man 2, The
A casa
Amazing Spider-Man 2, The
di Marc Webb

A due anni di distanza ecco la puntata numero due del reboot dell’Uomo Ragno. Sempre con Marc...
Noah
A casa
Noah
di Darren Aronofsky

Aronofsky è uno di quei registi che non passa inosservato; le sue opere generano commenti, aprono...
Monuments men
A casa
Monuments men
di George Clooney

George Clooney torna dietro la macchina da presa per la quinta volta portando sullo schermo la...
Wolf of Wall Street, The
A casa
Wolf of Wall Street, The
di Martin Scorsese

La notte del prossimo 2 marzo sapremo chi l’avrà spuntata tra i nove film in corsa per l’Oscar. The...
Snowpiercer
A casa
Snowpiercer
di Bong Joon-ho

Produzione Corea del Sud, USA e Francia, per un film di fantascienza che rischia di diventare un...

 

 

 
 

© 2020 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy