Deprecated: Function ereg_replace() is deprecated in /home/.sites/90/site11/web/libs/func_kda.inc.php on line 168 Recensione di Captain America: il Primo Vendicatore - Joe Johnston - W2M
W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
Accusare un uomo di omicidio quaggiù era come fare contravvenzioni per eccesso di velocità alla 500 Miglia di Indianapolis.
INDOVINA IL FILM INFO



 
 
AT HOME | Scheda Film


Captain America: il Primo VendicatoreCaptain America: il Primo Vendicatore
di Joe Johnston (2011)

Subito dopo Thor arriva sugli schermi italiani un altro prodotto Marvel: quel Captain America che sarà il capo dei Vendicatori e, come tale, oggetto di una prevista serie di tre film dedicati al gruppo di supereroi difensori della legalità e del pianeta Terra. Nei panni del rappresentante supremo di un’America libera e democratica (Johnston e la Marvel hanno voluto riportare il personaggio alla sua aurea originale di nemesi dei nazisti e del male collegato) ritroviamo Chris Evans, già Uomo Torcia dei Fantastici 4 e Jensen in The Losers. D’altronde il suo fisico statuario ben si adatta alle caratteristiche di un supereroe, oltre che alle esigenze della pubblicità (è stato testimonial di diverse campagne, tra cui quella per Guilty, nuova fragranza di Gucci). Lo vediamo all’inizio rachitico e mingherlino, ma determinato a servire il suo paese al fronte, nonostante sia continuamente respinto per non idoneità fisica. E’ durante l’ennesimo tentativo che viene notato dal dottor Abraham Erskine (Stanley Tucci passato dalla moda - Il diavolo veste Prada - al cervellone tedesco emigrato negli Stati Uniti), scienziato inventore di un siero in grado di creare un super-soldato. E’ dal primo esperimento, effettuato al servizio di Hitler, che Erskine scopre come il siero esalti le caratteristiche negative o positive del soggetto usato. Il risultato, infatti, è stata la creazione di un megacattivo, con l’ambizione di dominare il mondo, anche a scapito dei nazisti “puri”. Johann Schmidt, ovvero Il Teschio Rosso, costruisce armi avanzate e mortali, oltre a creare l’Hydra, un’organizzazione il cui esercito è pronto a conquistare tutti. Il ruolo del cattivo è stato affidato a Hugo Weaving, abbonato ai villain con nome simile. Infatti, era lui a prestare il proprio volto all’agente Smith della trilogia di Matrix. La sezione speciale a cui Captain America fa capo è comandata dal colonnello Chester Philips (Tommy Lee Jones) che non crede nelle potenzialità combattive della nuova versione dell’ex gracile Steve Rogers, soprattutto dopo l’attentato con uccisione del dottor Erskine. Il ruolo assegnato a Captain America è quello di girare per il fronte a rallegrare le truppe e, grazie allo spettacolo e ai manifesti pubblicitari, raccogliere nuovi soldati. E’ Peggy Carter (Hayley Atwell), bella militare già assegnata al dottor Erskine e braccio destro del colonnello, che spinge Rogers a essere qualcosa di più di un semplice attore. L’occasione per diventare un vero eroe è data dalla cattura da parte dell’Hydra di diversi soldati americani, tra cui l’amico Bucky (James Buchanan). Per la loro liberazione, e la successiva lotta contro il tempo per impedire la distruzione di New York, Rogers diventerà davvero quel Captain America pronto a battersi per gli ideali di democrazia e libertà pensato dal dottor Erskine. In aiuto all’esercito statunitense vediamo anche il giovane Howard Stark (Dominic Cooper) capace di realizzare prodotti rivoluzionari e in un cameo finale appare Samuel L. Jackson: è il legame con Iron Man e i prossimi lungometraggi dei Vendicatori. Johnston ha realizzato un film discreto, con buoni effetti speciali – ma ormai farebbe notizia il contrario -, visibile in 3D e in 2D (se si riesce a vedere in una sala digitale, si ha un’ottima visione anche senza il 3D). Nulla di eccezionale e meno emozionante del Thor di Branagh, un successo internazionale la cui eco non si è ancora spenta e con cui Captain America si trova a confrontarsi.

GIUDIZIO: W 1/2


Renata Zambelli


Acquista Captain America: il Primo Vendicatore su www.ibs.it
Acquista Captain America: il Primo Vendicatore su www.ibs.it

ARCHIVIO RECENSIONI

 
Nell'archivio delle recensioni di W2M sono ad oggi presenti 836 film.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un regista o una parola e trova il tuo film!
 
  Cerca il film


Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Pompei
A casa
Pompei
di Paul W.S. Anderson

Kolossal storico di produzione americana (e si vede…) che ha il suo richiamo nell’attore Kit...
Smetto quando voglio
A casa
Smetto quando voglio
di Sydney Sibilia

Esordio positivo dietro la macchina da presa di Sibilia con una commedia agrodolce che pone in...
Non buttiamoci giù
A casa
Non buttiamoci giù
di Pascal Chaumeil

Tratto dal bestseller di Nick Hornby, l’opera di Chaumeil è una commedia che pone al suo centro...
Robocop
A casa
Robocop
di José Padilha

Nel 1987 la fantasia di Paul Verhoeven creava un giustiziere impersonale, infallibile e diventato...
Divergent
A casa
Divergent
di Neil Burger

Prosegue la ricerca, quasi spasmodica, del sostituto “young adult” di Twilight e Harry Potter. Ci...
Amazing Spider-Man 2, The
A casa
Amazing Spider-Man 2, The
di Marc Webb

A due anni di distanza ecco la puntata numero due del reboot dell’Uomo Ragno. Sempre con Marc...
Noah
A casa
Noah
di Darren Aronofsky

Aronofsky è uno di quei registi che non passa inosservato; le sue opere generano commenti, aprono...
Monuments men
A casa
Monuments men
di George Clooney

George Clooney torna dietro la macchina da presa per la quinta volta portando sullo schermo la...
Wolf of Wall Street, The
A casa
Wolf of Wall Street, The
di Martin Scorsese

La notte del prossimo 2 marzo sapremo chi l’avrà spuntata tra i nove film in corsa per l’Oscar. The...
Snowpiercer
A casa
Snowpiercer
di Bong Joon-ho

Produzione Corea del Sud, USA e Francia, per un film di fantascienza che rischia di diventare un...

 

 

 
 

© 2020 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy