Deprecated: Function ereg_replace() is deprecated in /home/.sites/90/site11/web/libs/func_kda.inc.php on line 168 Recensione di Le Idi di marzo - George Clooney - W2M
W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
Non sei niente, sei solo chiacchiere e distintivo, chiacchiere e distintivo!!!
INDOVINA IL FILM INFO



 
 
AT HOME | Scheda Film


Idi di marzoIdi di marzo, Le
di George Clooney (2012)

La quarta opera che vede Clooney nei panni di regista (ma è anche produttore, sceneggiatore – insieme con Grant Heslov – e interprete) ha aperto il Festival di Venezia e, probabilmente, farà parte della cinquina dei prossimi Oscar. Tutto ciò grazie a un cast superlativo di attori, a un’ottima sceneggiatura e a una regia strutturata. Dopo aver raccontato la censura maccartista in Good Night, and Good Luck, Clooney ha voluto sviluppare una storia che è sì politica, ma anche umana, per evidenziare quanto il potere incida sulla lealtà e sull’etica. Qualcuno ha voluto vedere nel film molti punti di contatto con la campagna del democratico Howard Dean che, qualche anno fa, tentò la scalata alla Casa Bianca come “candidato del popolo”. Il regista, però, ha tenuto a sottolineare che la storia è casualmente ambientata nella politica; essa potrebbe essere applicata a qualsiasi ambiente della nostra società dove corruzione, compromessi e alti ideali sono sempre presenti. Più che il candidato Mike Morris (Clooney) il vero protagonista è il giovane Stephen Myers (Ryan Gosling, bravissimo) che, nonostante l’età, è il responsabile delle relazioni stampa dello staff di Morris. E’ stato voluto in questa importante posizione da Paul Zara (Philip Seymour Hoffman, altrettanto bravo), responsabile della campagna elettorale, per il suo convinto supporto alle idee del candidato e alla sua supposta lealtà. I primi successi del candidato, ritenuto un outsider, attraggono l’attenzione di Tom Duffy (Paul Giamatti), responsabile della campagna del diretto avversario di Morris, scafato personaggio che, un giorno in cui Paul era assente per cercare di convincere un senatore con parecchi voti delegati a sostenere il suo candidato, offre a Stephen di lavorare per lui perché tanto il senatore ha già deciso chi sostenere (e, ovviamente, non è Morris). L’errore di Stephen è di non parlarne subito con Paul, una persona che fa della lealtà e della fiducia il suo credo. Giocando sporco, Paul passa la notizia che i due si sono incontrati a una giornalista “quasi amica” (ma non esistono amici giornalisti…), tale Ida Horowicz (Marisa Tomei) del New York Times. In un crescendo di tensione, Stephen si trova messo da parte: ora scotta e nessuno lo vuole né da una parte, né dall’altra. In tutto ciò si inserisce il suo rapporto con Molly (Evan Rachel Wood), una stagista aggregata alla campagna, figlia di un importante uomo politico dell’area repubblicana. Ed è per caso, in una notte passata insieme, che Stephen scopre come anche Morris sia disposto a mettere da parte i suoi ideali, se questo significa rinunciare al potere. Politica e compromesso vanno a braccetto, anche se ciò vuol dire sottostare a dei ricatti. Il ragazzo impara in fretta; la tragedia che si abbatte sulla famiglia di Molly gli toglie anche i pochi scrupoli rimasti. A farne le spese sarà colui che credeva davvero nella lealtà: Paul, che verrà spodestato senza sapere bene il perché. Le Idi di marzo, tratto dalla pièce teatrale “Farraguth North” di Beau Willimon, è un’opera intensa, un thriller politico realizzato secondo i “sacri” crismi; da vedere.

GIUDIZIO: WWW



Renata Zambelli


Acquista Idi di marzo, Le su www.ibs.it
Acquista
Idi di marzo, Le
su iBS.it
Acquista Idi di marzo, Le su www.ibs.it

ARCHIVIO RECENSIONI

 
Nell'archivio delle recensioni di W2M sono ad oggi presenti 836 film.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un regista o una parola e trova il tuo film!
 
  Cerca il film


Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Pompei
A casa
Pompei
di Paul W.S. Anderson

Kolossal storico di produzione americana (e si vede…) che ha il suo richiamo nell’attore Kit...
Smetto quando voglio
A casa
Smetto quando voglio
di Sydney Sibilia

Esordio positivo dietro la macchina da presa di Sibilia con una commedia agrodolce che pone in...
Non buttiamoci giù
A casa
Non buttiamoci giù
di Pascal Chaumeil

Tratto dal bestseller di Nick Hornby, l’opera di Chaumeil è una commedia che pone al suo centro...
Robocop
A casa
Robocop
di José Padilha

Nel 1987 la fantasia di Paul Verhoeven creava un giustiziere impersonale, infallibile e diventato...
Divergent
A casa
Divergent
di Neil Burger

Prosegue la ricerca, quasi spasmodica, del sostituto “young adult” di Twilight e Harry Potter. Ci...
Amazing Spider-Man 2, The
A casa
Amazing Spider-Man 2, The
di Marc Webb

A due anni di distanza ecco la puntata numero due del reboot dell’Uomo Ragno. Sempre con Marc...
Noah
A casa
Noah
di Darren Aronofsky

Aronofsky è uno di quei registi che non passa inosservato; le sue opere generano commenti, aprono...
Monuments men
A casa
Monuments men
di George Clooney

George Clooney torna dietro la macchina da presa per la quinta volta portando sullo schermo la...
Wolf of Wall Street, The
A casa
Wolf of Wall Street, The
di Martin Scorsese

La notte del prossimo 2 marzo sapremo chi l’avrà spuntata tra i nove film in corsa per l’Oscar. The...
Snowpiercer
A casa
Snowpiercer
di Bong Joon-ho

Produzione Corea del Sud, USA e Francia, per un film di fantascienza che rischia di diventare un...

 

 

 
 

© 2020 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy