Deprecated: Function ereg_replace() is deprecated in /home/.sites/90/site11/web/libs/func_kda.inc.php on line 168 Recensione di Bling Ring - Sofia Coppola - W2M
W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
Sta mano pò esse fero e pò esse piuma... Oggi è stata piuma.
INDOVINA IL FILM INFO



 
 
IN SALA | Scheda Film


Bling RingBling Ring
di Sofia Coppola (2013)

La regista figlia d’arte ha dedicato la sua opera alla banda di adolescenti fashion victim che nel 2003 balzò alle cronache statunitensi per i ripetuti furti perpetuati nelle case di attori famosissimi del jet set hollywoodiano. Il film non vuole essere né un atto d’accusa, né esprimere giudizi; semplicemente, riporta i fatti e racconta il rapporto di imitazione-emulazione fatto di incoscienza e voglia di avere l’ultimo oggetto di tendenza. Ma è anche l’esposizione della strafottenza o dell’ingenuità dei divi che lasciano le porte aperte o la chiave sotto lo zerbino, oltre a riempire i social network di informazioni sui loro spostamenti e indirizzi. Quasi un invito a entrare… Coppola ha scelto, per far rivivere le gesta della band, un gruppo di giovani attori emergenti, tra cui la Emma Watson di Hermione, qui brava a dare volto e volontà a una bad girl, che è tutto tranne che stupida (sarà, infatti, quella che se la caverà con la pena più lieve). Tutto il gruppetto, comunque, caratterizza bene i vari personaggi, mettendo in evidenza i diversi aspetti e la solitudine affettiva, che – forse – è il vero problema di molti adolescenti.

GIUDIZIO: WW