Deprecated: Function ereg_replace() is deprecated in /home/.sites/90/site11/web/libs/func_kda.inc.php on line 168 Recensione di The (M.N.) Dreamers - Bernardo Bertolucci - W2M
W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
È sempre la stessa storia: è solo quando cominci a temere davvero la morte, che impari ad apprezzare la vita.
INDOVINA IL FILM INFO



 
 
AT HOME | Scheda Film


DreamersDreamers, The (M.N.)
di Bernardo Bertolucci (2003)

Non so se vi è mai capitato una sera, di decidere di andare all’ultimo momento al cinema, non in compagnia ma da soli. A me sì, diverse volte, perché per me il cinema è un’esperienza intima che si può vivere anche individualmente. Così deciso ad andare a vedere l’ultimo film di Bertolucci, ispirato da diversi commenti, più o meno contrastanti di alcuni amici, mi sono deciso. Acquistato il biglietto, sono entrato in sala e ho occupato un posto in terza fila. Io amo avere la sensazione di avere gli occhi dentro lo schermo senza nulla che mi possa distrarre.
Vi ho raccontato tutto questo, perché l’amore per la settima arte è anche il tema del lungometraggio del regista. Ambientato nella Parigi del ’68, tre ragazzi, The dreamers è un omaggio totale alla Nouvelle Vague francese e al cinema che questa corrente amava. Spezzoni di Nicholas Ray, interpretazioni di Marlene Dietrich, immagini di Godard, colonne sonore dei film di Truffaut. Ogni fotogramma è immerso in altri fotogrammi, come cinema nel cinema, e i nostri tre protagonisti, quasi presi da Jules et Jim, vivono la chiusura della Cinematéque parisienne e la rappresentano in un interno, dove campeggia un manifesto della Chinoise di Godard e dove rappresentano nelle loro vicende un’estremizzazione del cinema d’avanguardia dell’epoca. La freddezza dei personaggi è il parallelo delle icone dei registi francesi, e le azioni e i rapporti promiscui che li legano (a volte un tantino irritanti) si rompono solo in un’istante, nell’amore fra  Matthew e Isabelle (follemente innamorata anche del fratello), ma è solo per un attimo.
Il finale è una concessione di Bertolucci alla retorica ed è forse dimenticabile, ma la meraviglia, forse talvolta troppo razionale, è il parallelo fra il cinema “vero”, degli esterni, e quello rappresentato, che si svolge in un solo luogo, un’appartamento.
The dreamers è un film per chi ama il cinema, per chi lo conosce, per chi ha confidenza con il cinema degli anni ‘50, ‘60 , ‘70, è un film che risponde alla frase di Truffaut: “E’ a trent’anni che mi pongo la stessa domanda, è più importante il cinema o la vita?”.

GIUDIZIO: WWW

Chi lo andrà a vedere e riuscirà ad amarlo, non deve assolutamente perdersi “Effetto Notte” di Truffaut, “Fino all’ultimo respiro” di Godard, “Johnny Guitar” di Nicholas Ray. E se non li trovate ascoltate “La mer” di Charles Trenet. Respirerete Parig


Mattia Nicoletti


Acquista Dreamers, The (M.N.) su www.ibs.it
Acquista
Dreamers, The (M.N.)
su iBS.it
Acquista Dreamers, The (M.N.) su www.ibs.it

ARCHIVIO RECENSIONI

 
Nell'archivio delle recensioni di W2M sono ad oggi presenti 836 film.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un regista o una parola e trova il tuo film!
 
  Cerca il film


Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Pompei
A casa
Pompei
di Paul W.S. Anderson

Kolossal storico di produzione americana (e si vede…) che ha il suo richiamo nell’attore Kit...
Smetto quando voglio
A casa
Smetto quando voglio
di Sydney Sibilia

Esordio positivo dietro la macchina da presa di Sibilia con una commedia agrodolce che pone in...
Non buttiamoci giù
A casa
Non buttiamoci giù
di Pascal Chaumeil

Tratto dal bestseller di Nick Hornby, l’opera di Chaumeil è una commedia che pone al suo centro...
Robocop
A casa
Robocop
di José Padilha

Nel 1987 la fantasia di Paul Verhoeven creava un giustiziere impersonale, infallibile e diventato...
Divergent
A casa
Divergent
di Neil Burger

Prosegue la ricerca, quasi spasmodica, del sostituto “young adult” di Twilight e Harry Potter. Ci...
Amazing Spider-Man 2, The
A casa
Amazing Spider-Man 2, The
di Marc Webb

A due anni di distanza ecco la puntata numero due del reboot dell’Uomo Ragno. Sempre con Marc...
Noah
A casa
Noah
di Darren Aronofsky

Aronofsky è uno di quei registi che non passa inosservato; le sue opere generano commenti, aprono...
Monuments men
A casa
Monuments men
di George Clooney

George Clooney torna dietro la macchina da presa per la quinta volta portando sullo schermo la...
Wolf of Wall Street, The
A casa
Wolf of Wall Street, The
di Martin Scorsese

La notte del prossimo 2 marzo sapremo chi l’avrà spuntata tra i nove film in corsa per l’Oscar. The...
Snowpiercer
A casa
Snowpiercer
di Bong Joon-ho

Produzione Corea del Sud, USA e Francia, per un film di fantascienza che rischia di diventare un...

 

 

 
 

© 2020 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy