W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
Quando un uomo con la pistola incontra un uomo con fucile, quello con la pistola è un uomo morto.
INDOVINA IL FILM INFO



 
   
 

Ocean Colour Scene - Mechanical WonderOcean Colour Scene - Mechanical Wonder
(2001)

Diciassette album ufficiali - nove registrati in studio ed otto tra live e raccolte - in quindici anni sono il biglietto da visita di questo strepitoso gruppo anglosassone, dedito ad un brit pop rock elegante, ricercato, con forti ispirazioni beatlesiane e marcate influenze welleriane. Entrati nella storia del pop rock inglese - sebbene semisconosciuti in Italia - gli Ocean Colour Scene riuscirono nel 1997 nella quasi impossibile impresa di scalzare dal N° 1 delle classifiche UK l'album Be here now degli Oasis; storico anche lo scambio di cortesie tra i due gruppi legato a questo episodio: Noel Gallagher fece recapitare agli O.C.S. una targa di congratulazioni che recitava Al secondo miglior gruppo musicale d'Inghilterra. Interrogato dalla stampa sull'episodio il cantante degli O.C.S. Simonj Fowler dichiarò ridendo: "Dal momento che i Beatles  sono stati il miglior gruppo inglese di tutti i tempi, Noel è stato davvero molto gentile!".  Difficile pescare un disco tra i tanti per recensirlo su queste pagine... Iniziare col bellissimo Moseley Shoals, ascoltato in quel di Londra nel lontano 1996? Oppure con Marchin' Already, il primo, grande successo di chart datato 1997? La scelta è ricaduta infine su questo Mechanical Wonder del 2001, album di mezzo della loro produzione, che rappresenta l'approdo ad una completa maturità artistica. Già dalle prime note dell'iniziale Up on the downside si respira una certa aria di Style Council, seppur individuabili in un leggero aroma di fondo nel bouquet O.C.S. Ed ecco immergerci poi in pieno territorio oceanico con la favolosa In my field - chitarre gracchianti e corpose, pianoforte onnipresente ed un numero indecifrabile di percussioni. Sail on my boat è un sognante viaggio per mare che approda nella rada di Biggest thing: cullati dalle onde facciamo l'amore con la nostra amata...  We made it and more è un dolce preludio al risveglio, rappresentato dal tranquillo allegro andante di Give me a letter. La title track Mechanical Wonder ha una spensieratezza country-folk che alleggerisce il cuore, facendoci gridare - appunto - di meraviglia per l'incomparabil potere della musica, per la sua capacità di cambiare anche il peggiore dei nostri umori. Tre tracce ci separano dalla fine: le oniriche, sussurrate You are amazing e If I gave you my heart lasciano il campo alla corsa a perdifiato di  Can't get back to the bassline, quasi un omaggio alla produzione dei migliori The Who. Ottimo album per cominciare a conoscere questi bravissimi Ocean Colour Scene, dei quali comunque conoscerete - pur senza saperlo - almeno una canzone: Better Day del 1997... Non ci credete? Provate ad ascoltare l'attacco iniziale di Un giorno migliore dei Lunapop (pubblicato nel 2000): ha voglia Cremonini di dichiarare che gli O.C.S. non li aveva mai sentiti nominare!!! Meraviglia!!!

GIUDIZIO: WWW


Filippo Nembrini


Acquista Ocean Colour Scene - Mechanical Wonder su www.ibs.it
Acquista Ocean Colour Scene - Mechanical Wonder su www.ibs.it


ARCHIVIO M4M

 
Nell'archivio delle recensioni di M4M sono ad oggi presenti 123 colonne sonore.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un film o una parola e trova la tua colonna sonora!
 
  Cerca il film



Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Atmosfere orientaleggianti e malinconiche. Ecco il primo frame che viene in mente ascoltando questa...
AA.VV. - Rocky horror picture show, The
AA.VV. - Rocky horror picture show, The
Grandioso musical irriverente, esilarante, provocatorio e provocante, The Rocky horror picture show...
Temple of the dog - Temple of the dog
Temple of the dog - Temple of the dog
Ho già accennato a questo capolavoro discografico recensendo la colonna sonora di Singles - L'amore...
Vedder Eddie - Ukulele songs
Vedder Eddie - Ukulele songs
Tutti abbiamo qualche pallino, qualche passione, qualche fissa: quella di Eddie Vedder è l'ukulele....
Kings of Leon - Come around sundown
Kings of Leon - Come around sundown
Quando nel 2007 incappai casualmente in Because of the night, terzo album dei Kings of Leon, rimasi...
Skunk Anansie - Wonderlustre
Skunk Anansie - Wonderlustre
Skunk Anansie significa Skin: se qualcuno avesse avuto dei dubbi in passato, dopo lo scioglimento...
Kula Shaker - Pilgrim's progress
Kula Shaker - Pilgrim's progress
Meteore. Così potrebbero esser definiti i Kula Shaker, che dopo il boom di vendite - oltre un...
Ligabue - Arrivederci, mostro
Ligabue - Arrivederci, mostro
Cinque anni d'attesa e finalmente ecco arrivare Arrivederci, mostro!, ottavo studio album di...
Bowes & Morley - Mo's barbecue
Bowes & Morley - Mo's barbecue
Lo scorso anno, dopo due decenni di onorata carriera, i Thunder - strepitoso gruppo inglese fedele...
Fastball - Little white lies
Fastball - Little white lies
Inaspettatamente, viste le alterne fortune della band, nell'aprile 2009 esce il quinto studio album...

 

 

 
 

© 2018 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy